Erbe aromatiche

DSCN9157A

Un trito di “odori”, cosi definiti da sempre dalle nostre massaie, quando, andando al mercato dal fruttivendolo, per ultimo chiedevano un mazzetto di “odori” (rosmarino e salvia, il prezzemolo era richiesto a parte).

Ecco gli ingredienti, ma voi potete aggiungerne altri:

Rosmarino 100g.

Salvia 100g.

Alloro 50g.

Aglio 1 capo

Menta 20g.

Sale grosso 7 cucchiai da minestra

P.S. Le quantità possono variare a vostro piacimento.

Non le lavo ma le pulisco con la carta da cucina o un panno, strusciandole bene.  Scegliete solo le foglie del rosmarino e della salvia, dove è grossa togliete la parte centrale alle foglie d’alloro, sbucciate l’aglio, prendete le foglie di menta e mettete tutto nel mixer insieme al sale grosso. Fate frullate molto bene. Otterrete cosi una polvere un po’ grossolana, con un magnifico profumo. Mettetela in un barattolo chiudetelo e conservatelo in frigo, durerà molto tempo e la troverete pronta per ogni occasione. Usatela per dare sapore alle carni, nei i sughi a fine cottura, un pizzico ci sta bene anche nelle minestre. Non è un sostituto del dado, le sue proprietà sono quelle di rendere la pietanza più fragrante e profumata.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *